Uroboro in

UROBORO

Uroboro è uno spettacolo che corre tra la poesia e la clownerie, tra colpi di pancia e colpi di testa, che abbraccia risate e commozione.
È la nostra difficoltà nell’accettare l’insegnamento, il maestro e la sua serenità; ma è anche la nostra testardaggine e il nostro coraggio, il prezioso momento in cui riusciamo finalmente a fermarci e guardare lontano. Uroboro è il simbolo dell’infinito, il saggio serpente che si morde la coda.
È lo stesso silenzio di quando avevamo iniziato, la stessa campana a ricordarci che le storie non finiscono dove finisce la pagina.

Di Simona Ceccobelli.

Sabato 23 novembre 2019 ore 21