Antonio Argus in

ASYLUM

All’interno di un ospedale psichiatrico, una vecchia struttura in cui uomini e donne si internavano anche volontariamente. Un personaggio misterioso rievoca le vicende di questo luogo e coinvolge gli spettatori in un percorso per ricostruire la storia di ogni paziente. Si dice che chi entrò ad Asylum non ne uscì mai più. Almeno fino ad oggi. Tensione, sorpresa, meraviglia: nel corso dello spettacolo le emozioni si susseguono, mentre sul palco si alternano esperimenti incredibili, fino alla rivelazione conclusiva che lascerà tutti senza fiato.

ACQUISTA ORA
Venerdì 22 febbraio ore 21