Antonio Argus in

ASYLUM

Il mentalista torinese Antonio Argus torna sul palcoscenico con l’applaudito ASYLUM, lo spettacolo che ha convinto pubblico e critica grazie a un mix unico di storytelling teatrale, illusionismo e mentalismo.

Siamo all’interno di un ospedale psichiatrico, una vecchia struttura in cui uomini e donne si internavano anche volontariamente. Un personaggio misterioso rievoca le vicende di questo luogo e coinvolge gli spettatori in un percorso per ricostruire la storia di ogni paziente. Si dice che chi entrò ad Asylum non ne uscì mai più. Almeno fino ad oggi.

Chi erano realmente i pazienti di Asylum? Solo dei folli, o piuttosto dei geni? Individui dalla mente disturbata, certo, in qualche caso anche pericolosi, ma se fossero scomparsi per un’altra ragione?

Tensione, sorpresa, meraviglia: nel corso di questo spettacolo di mentalismo, le emozioni si susseguono, mentre sul palco si alternano esperimenti incredibili, fino alla rivelazione conclusiva che lascerà tutti senza fiato.

ACQUISTA ORA
Venerdì 22 febbraio ore 21