+39 011.4347273

Stagione teatrale

9 Ott 2017

17-02-2018 – MIGRANDO

/
Pubblicato da
/
Commenti0
/
Tags

migrando-articoloMIGRANDO – Parole che viaggiano su musica – Debutto Nazionale.
Andarsene, trasferirsi. Dove andare? Lampedusa.
Un braccio di mare che per molti si è trasformato in dolore, sofferenza e morte.

Migranti. Clandestini. Profughi. Ragazzi. Uomini. Donne.Bambini. Persone, nei testi poetici di Giulio Gasperini,sottratte al calcolo freddo degli sbarchi, viste fuori da quel “fenomeno migratorio” che inquieta e spaventa in nome di una xenofobia antica e mai superata. Parole intessute di suoni che partono da tradizioni musicali di matrice africana e che arrivano qui attraverso strumenti dalle sonorità “primitive” per poi mescolarsi ad altre contemporanee e moderne, in un percorso in cui ogni barriera culturale e storica cade per lasciare spazio alla libera espressione.

Poesie tratte dal libro Migrando di Giulio Gasperini (END Edizioni)

Con: Paola Corti
Musiche: Afrolab (Marco Giovinazzo, Enrico Bandito, Antonio Gigliotti, Giulia Giovinazzo e Matteo Musi)
Produzione: Teatro del Mondo
Con il sostegno della Regione Autonoma Valle d’Aosta

Lo spettacolo è inserito nella rassegna teatrale DISSIMILIS 2017-2018


17 febbraio 2107 – ore 20:45

  • Biglietti: intero € 13 – ridotto (*) € 10
  • Abbonamento a 4 spettacoli: € 40 
  • Info e prevendite: tel. 392.716 8485 – 329.4159802 – e-mail: biglietteria@nuoveforme.com

(*) La riduzione è valida per:
Abbonamento Musei – Torino+Piemonte Card – Touring Club – Carta Stabile – Tessera AIACE Tessera Tosca – Abbonati alle stagioni a cura della Fondazione Piemonte dal Vivo – Abbonati al Teatro Piemonte Europa – Abbonati al Teatro Stabile di Torino e TorinoDanza – Cral Regione Piemonte – Cral Intesa San Paolo – Soci NuoveForme Asd, Us acli Torino, Arcigay Torino, Under 15, Over 65

 

Lascia un commento